© ADL Graphics / Web / Music - 2018.

AFRICA SARDA STUDIO

"Africa Sarda Studio", uno studio di registrazione all'interno del ghetto che permetta ai ragazzi di studiare, esercitarsi, incidere autonomamente la propria musica e portarla fuori dal ghetto, anche attraverso l'organizzazione di una serie di concerti, lontano da una realtà che noi tutti immaginiamo.

L’obiettivo è dunque fornire loro la strumentazione e le competenze necessarie per potersi esercitare e perfezionare nella loro attività musicale…come fanno ormai gran parte dei nostri ragazzi, soltanto che quello che sempre più spesso spinge loro in questa direzione è la visibilità, il successo, la fama (i talent insegnano!!!).

 

“Africa Sarda Studio” ha un obiettivo molto più profondo: permettere ai ragazzi di esprimere la loro creatività, il loro animo artistico e, altresì, di guadagnare, “fuori dal ghetto” (attraverso i concerti), dei soldi che verrebbero poi in parte reinvestiti “dentro il ghetto” (secondo la filosofia propria dell’Organizzazione stessa di In&Out of the ghetto).

In tal modo i ragazzi sarebbero i protagonisti attivi dello sviluppo della comunità in cui vivono e verrebbero sottratti al loro inevitabile destino di povertà, analfabetismo, delinquenza e tossicodipendenza…e tutto ciò avverrebbe attraverso la musica.

Si darebbe loro la possibilità di costruirsi un futuro diverso, nuovo, positivo. Una stanza nel ghetto è stata già predisposta e pensata solo per lo studio (50 mq circa). La campagna di crowdfunding su musicraiser ha permesso la realizzazione di questo sogno. Sono stati raccolti quasi 6.000 euro che abbiamo investito nella costruzione dello studio.

 

“Non ho mai scelto la strada più facile, non ho mai scelto la strada più comoda. Ho sempre rischiato e ho deciso di farlo ancora”