MIA CARA ITALIA - head.jpg

Recentemente premiata per il talento musicale e l’impegno sociale da Francesco Pannofino, alla presenza dell’attore e doppiatore Luca Ward, già rappresentante negli scorsi anni della musica italiana negli eventi organizzati dagli Istituti di Cultura Italiana ad Addis Abeba (Ethiopia), Lusaka (Zambia) e dall’Ambasciata Brasiliana a Roma (Italia), la cantante Carla Cocco, con il suo talento e la sua determinazione, ha conquistato la sensibilità artistica di grandi interpreti d’Oltreoceano, addirittura “prendendo il posto” per un giorno, accanto al grande Toquinho, dell’amatissima Ornella Vanoni nel brano “La voglia, la pazzia, l’incoscienza, l’allegria”, all’Auditorio Parco della Musica di Roma

https://www.youtube.com/watch?v=MUjyyL1gQLs.

 

“Un’interprete raffinata con una sonorità meravigliosa …”: così si esprime lo stesso “Antonio Pecci Filho” (in arte Toquinho) nei confronti di Carla Cocco. Forti radici sardo/greche ed una passione e un impegno umanitario per l’Africa contraddistinguono l’interprete  “con un timbro vocale di sapore internazionale”, come l’ha definita Gianni Donzelli, autore di oltre 13 canzoni per Mina.

 

“La mia Italia” è un viaggio musicale che tocca tante terre, tanti mari, tanto di tanta Italia, un crescendo di emozioni e colori, un concerto che rende omaggio ai grandi autori ad interpreti della musica italiana conosciuti e particolarmente amati in tutto il mondo come Ennio Morricone, Mina, Domenico Modugno e la stessa Ornella Vanoni (con la quale Carla Cocco si è esibita sulle note di “Garota de Ipanema”, sul palco dell’Auditorium Parco della Musica di Roma). Le canzoni che compongono l’evento sono toccanti, le voci comunicano sentimenti forti e stati d’animo intensi che faranno emozionare e partecipare attivamente lo spettatore.

Attraverso la voce dell’artista saranno altresì riproposti in chiave assolutamente inedita e originale, brani appartenenti alla meravigliosa canzone napoletana e romana, interpretati negli anni da artisti come Frank Sinatra e Ella Fitzgerald. 

 

Ad accompagnare l’artista sul palco la fisarmonica di Stefano Indino (già fisarmonicista di Massimo Ranieri, Nicola Piovani e Fiorella Mannoia) e la chitarra e lap steel guitar di Andrea De Luca (chitarrista, tra gli altri, per Andrea Morricone e partner del batterista jazz Roberto Gatto nel progetto da lui ideato che rende omaggio al grande Jimi Hendrix).

foto press kit con edit.jpg

Carla Cocco è un'artista indipendente

Per informazioni e booking

       mail to:

carlacoccomusic@gmail.com

      +39 3920585760